• Dire, fare, baciare...

    Segnalazione al concorso CONCILIA di Giulia giornaliste

  • Convenzione di Istanbul

    Un'immagine dalla campagna per l'uguaglianza tra donne e uomini del Consiglio d'Europa

  • HeforShe: Emma Watson lancia la campagna Onu

    L'ex Hermione in Harry Potter, sul 'nuovo' femminismo promosso da uomini e donne

  • #AstroSamantha

    "Nessun sogno è troppo grande"

Il vocabolario della violenza sulle donne

Coe end violence against women

 

Capitolo 1 Articolo 3 – Definizioni

Ai fini della presente Convenzione:

a) con l’espressione “violenza nei confronti delle donne” si intende designare una violazione dei diritti umani e una forma di discriminazione contro le donne, comprendente tutti gli atti di violenza fondati sul genere che provocano o sono suscettibili di provocare danni o sofferenze di natura fisica, sessuale, psicologica o economica, comprese

le minacce di compiere tali atti, la coercizione o la privazione arbitraria della libertà, sia nella vita pubblica, che nella vita privata;

b) l’espressione “violenza domestica” designa tutti gli atti di violenza fisica, sessuale, psicologica o economica che si verificano all’interno della famiglia o del nucleo familiare o tra attuali o precedenti coniugi o partner, indipendentemente dal fatto che l’autore di tali atti condivida o abbia condiviso la stessa residenza con la vittima;

c) con il termine “genere” ci si riferisce a ruoli, comportamenti, attività e attributi socialmente costruiti che una determinata società considera appropriati per donne e uomini;

d) l’espressione “violenza contro le donne basata sul genere” designa qualsiasi violenza diretta contro una donna in quanto tale, o che colpisce le donne in modo sproporzionato;

e) per “vittima” si intende qualsiasi persona fisica che subisce gli atti o i comportamenti di cui ai precedenti commi a e b;

f) con il termine “donne” sono da intendersi anche le ragazze di meno di 18 anni.

Immagine tratta dalla campagna del Consiglio d'Europa 'End violence against women'
Image is from the Council of Europe's campaign 'End violence against women'


Chapter 1 - Article 3 – Definitions

For the purpose of this Convention:

a) “violence against women” is understood as a violation of human rights and a form of discrimination against women and shall mean all acts of gender-based violence that result in, or are likely to result in, physical, sexual, psychological or economic harm or suffering to women, including threats of such acts, coercion or arbitrary deprivation of liberty, whether occurring in public or in private life;

b) “domestic violence” shall mean all acts of physical, sexual, psychological or economic violence that occur within the family or domestic unit or between former or current spouses or partners, whether or not the perpetrator shares or has shared the same residence with the victim;

c) “gender” shall mean the socially constructed roles, behaviours, activities and attributes that a given society considers appropriate for women and men;

d) “gender-based violence against women” shall mean violence that is directed against a woman because she is a woman or that affects women disproportionately;

e) “victim” shall mean any natural person who is subject to the conduct specified in points a and b;

f) “women” includes girls under the age of 18.

 
Acquista subito Il giusto mondo in EBOOK formato epub!

Il giusto mondo

E' un romanzo poliziesco, scritto con linguaggio al femminile, che narra di un'indagine su un femminicidio: ma si scopre ben presto che sono le donne a guidare la società e gli uomini a chiedere pari opportunità...

Acquista qui l'ebook in tutta sicurezza: la 'bancarella' virtuale di questo sito è collegata al portale di e-commerce http://store.streetlib.com/
Oppure trova il libro in formato ebook tramite i tuoi store online virtuali (tra cui Amazon, Google Play, Ibs, La Feltrinelli, Kobobooks,  Ibookstore, e moltissimi altri...)!
VUOI REGALARE Il giusto mondo? Vai direttamente su http://store.streetlib.com/ - Basta inserire il libro nel carrello, scrivere la mail della persona alla quale vuoi inviarlo, inserire la dedica ed è fatto! 

COME LEGGERE UN EBOOK SENZA AVERE UN LETTORE DI EBOOK (ebook reader)?
Il Giusto mondo è nei formati epub e kindle, 'adattabili' a qualsiasi dispositivo. E' possibile leggere libri digitali su qualsiasi dispositivo: pc, tablet, smartphone
PER PC (Windows, Linux e Apple Osx)  consiglio i software gratuiti
CALIBRE (in grado di effettuare conversioni in altri formati anche epub/kindle)... http://calibre-ebook.com/download
oppure ADOBE DIGITAL EDITIONS (solo epub e pdf) http://adobe.ly/1tB3eGh

Per leggere gli ebook su SMARTPHONE e TABLET tra le APP  scegliere
GOOGLE PLAY LIBRI (formato epub)
oppure AMAZON KINDLE (formato Kindle)  
Apple ha il proprio software Ebook reader